Una società vinicola è un’azienda che si occupa di coltivazione e commercializzazione di vino, generoso prodotto prodotto italiano. Oltre alle fermentazioni della vinificazione e delle etichette, in una società vinicola vi sono anche gli impianti per la cura e lo sfruttamento dei vitigni, le stalle per il ripopolamento del terreno, i comuni per la gestione della legalità, fino ai trasportatori per il ritiro nelle cantine. Scopriamo tutto sull’azienda vitivinicola ad Alessandria.

Le aziende vinicole hanno diverse strutture: possono essere piccole o medie o grandi, l’importante è che concorrano alla produzione del vino con attività diversificate tra loro. Nel mondo della vitivinicoltura c’è anche un ruolo fondamentale per l’agricoltura come coltivazioni alternative alle coltivazioni tradizionali.

Cosa sapere su un’azienda vitivinicola: le origini

La viticoltura è la scienza, la tecnologia e l’attività di coltivazione dell’uva. La viticoltura è stata praticata per migliaia di anni; i vigneti sono stati trovati in alcune delle più antiche civiltà. Oggi la viticoltura è un’industria globale con una produzione totale di uva che supera i 24 miliardi di litri all’anno. La viticoltura è un’industria multimiliardaria che dà lavoro a più di 6 milioni di persone in tutto il mondo. Oltre all’uva, la viticoltura produce anche altre colture, tra cui pere, mele e ciliegie. Il succo d’uva è il tipo di vino più consumato al mondo; tuttavia, il consumo di vino non è distribuito uniformemente a livello globale.

Nel 2017, infatti, i consumatori cinesi hanno consumato una quantità di vino quasi doppia rispetto alle loro controparti americane. Sebbene la viticoltura esista da migliaia di anni, non è sempre stato facile per gli agricoltori avere successo economico. Ad esempio, l’uva è stata addomesticata per la prima volta dai Minoici quasi 3200 anni fa, nell’odierna Creta. Tuttavia, la viticoltura fu portata in Nord America solo dopo il XVII secolo, quando i coloni spagnoli introdussero l’uva europea nel Nuovo Mondo. Con la crescente meccanizzazione dell’agricoltura e i progressi della ricerca in viticoltura, i viticoltori di oggi hanno maggiori possibilità di successo economico.

Di editor